XII Domenica del Tempo Ordinario (25 giugno 2017)

XII Domenica del Tempo Ordinario (25 giugno 2017) - Vivi la Parola
 
Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 10,26-33)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi apostoli:
«Non abbiate paura degli uomini, poiché nulla vi è di nascosto che non sarà svelato né di segreto che non sarà conosciuto. Quello che io vi dico nelle tenebre voi ditelo nella luce, e quello che ascoltate all’orecchio voi annunciatelo dalle terrazze.
E non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo, ma non hanno potere di uccidere l’anima; abbiate paura piuttosto di colui che ha il potere di far perire nella Geènna e l’anima e il corpo.
Due passeri non si vendono forse per un soldo? Eppure nemmeno uno di essi cadrà a terra senza il volere del Padre vostro. Perfino i capelli del vostro capo sono tutti contati. Non abbiate dunque paura: voi valete più di molti passeri!
Perciò chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anch’io lo riconoscerò davanti al Padre mio che è nei cieli; chi invece mi rinnegherà davanti agli uomini, anch’io lo rinnegherò davanti al Padre mio che è nei cieli».

 

 

 

 

 

don Aldo:

Gesù invita i discepoli e tutti i credenti a non temere di addentrarsi nella grande avventura del Regno di Dio e a non accontentarsi delle mezze misure. Nulla capita senza che il Signore lo sappia, non c’è nessuno che non gli stia a cuore. La vita, nell’esperienza dell’amore dell’Onnipotente, è un superamento continuo di sé, un immetterci completamente in lui per ritrovarci rinnovati.
Non bisogna aver paura dei nostri limiti, peccati e miserie, bensì guardare piuttosto al Signore che chiama, cosicché la nostra fiducia parta da lui e non sia basata sulle nostre possibilità.
Il Maestro richiama al coraggio della verità e alla consapevolezza che con la morte la vita non finisce ma si trasforma entrando nella sua pienezza. La coscienza della nostra identità non si cancella e l’apparente disordine di questa terra si mostrerà per ciò che veramente è: un ordine e una bellezza infiniti.
Cristo è la risposta a tutte le nostre esigenze interiori di verità, giustizia e amore; ci strappa le nostre maschere, ci rende liberi. Siamo noi stessi quando facciamo in modo che lui, Gesù, sia la vera misura del nostro essere.
I giovani, in particolare, hanno bisogno assoluto di vedere, per poter poi credere. Occorre dare loro il buon esempio con la vita piuttosto che con le parole. Inoltre è importante comprendere che se una verità non passa per il cuore non arriva nemmeno alla mente.
È necessario diventare un popolo che non dia solo testimonianza di bontà individuale, ma risolva i problemi di tutti. Le opere di giustizia, la rimozione delle cause dell’emarginazione, dello sfruttamento vanno gridate sui tetti. Chi tace dinanzi all’ingiustizia ne diventa complice.
Non dobbiamo temere nulla a parte il distacco da Dio. Compiamo sempre la sua volontà anche se dovessimo rimanere in pochi a seguirlo. Chi è con Gesù, infatti, ha la luce della vita.

 

 

 

 

Visita IN TERRIS il quotidiano internazionale on line

Angelus, Papa: “Non esiste la missione cristiana all’insegna della tranquillità

Angelus, Papa: “Non esiste la missione cristiana all’insegna della tranquillità - Vivi la Parola

“Non esiste la missione cristiana all’insegna della tranquillità; le difficoltà e le tribolazioni fanno parte dell’opera di evangelizzazione”. Papa Francesco torna a parlare delle persecuzioni che affliggono i cristiani al giorno d’oggi. In una piazza San Pietro gremita di fedeli, soprattutto ucraini, e baciata da un caldo sole estivo, Bergoglio rivolge il suo pensiero alla Cina e alla Chiesa greco-ortodossa, in pellegrinaggio a Roma in occasione del 150mo anniversario della canonizzazione di San Giosafat. Poi esorta: “Non abbiate paura di chi vi deride e vi maltratta, e non abbiate paura di chi vi ignora o ‘davanti’ vi onora ma ‘dietro’ combatte il Vangelo. Gesù non ci lascia mai soli”. [continua...] Leggi l'articolo pubblicato sul Quotidiano on line internazionale IN TERRIS: www.interris.it    

Vivi la Parola

Papa Francesco

Vivi la Parola

Il blog di don Aldo Buonaiuto

Vivi la Parola

Segui tutte le celebrazioni di Papa Francesco in DIRETTA TV

LINK UTILI

LINK UTILI - Vivi la Parola

Sito ufficiale della Santa Sede

LINK UTILI - Vivi la Parola

Sito ufficiale della Conferenza Episcopale Italiana

LINK UTILI - Vivi la Parola

Sito del quotidiano cattolico Avvenire

LINK UTILI - Vivi la Parola

Sito dell'agenzia di informazione religiosa

LINK UTILI - Vivi la Parola

Il mondo visto da Roma: sito dell'agenzia internazionale di informazione religiosa

LINK UTILI - Vivi la Parola

Sito del settimanale della diocesi di Fabriano-Matelica

LINK UTILI - Vivi la Parola

Il Vaticano oggi

Vivi la Parola

Il bimestrale tascabile che ti offre la Parola di Dio di ogni giorno

Vivi la Parola

IN TERRIS: Quotidiano internazionale on line